Corsi non frequenti

Pagina dedicata a corsi che teniamo sporadicamente.

AL MOMENTO SOSPESI PER MANCANZA DI TEMPO.

MASSAGGIO AL NEONATO

A breve pubblicheremo il testo illustrato e una pagina apposita. E’ giá quasi pronto ed é possibile prenotarlo. E’un .pdf e costa 5 euro per i non iscritti. Docente una pedagogista clinica, psicologa, educatrice dell’Universitá di Bologna.
Il massaggio neonatale per genitori.   Come spiegheremo ha costi variabili.   Spesso lo offriamo gratuito quando ce lo chiedono parrocchie o enti.  Sottolineiamo peró che i corsi per i gruppi sono sempre tendenzialmente promozionali e servono a poco o nulla. Questo perché i genitori non essendo normalmente  dei tecnici del massaggio hanno bisogno di molte informazioni e risposte personalizzate, anche di tono clinico. Su questi interventi arrivano domande di altri e domande su domande andando anche fuori tema. Cosí il gruppo diventa facilmente dispersivo e i piú interessati escono frustrati.   In generale apprendere in individuale é infinitamente piú produttivo. Il tempo a scelta: 6 ore in orario continuato o 6 ore sparse da concordare.
Il massaggio neonatale per professionisti, giá massoterapisti o analoghi, ha una durata seminariale di un pomeriggio. Le cose da apprendere sono poca cosa rispetto alla formazione giá acquisita. Diventa rilevante qui un lavoro fasciale in stile “osteopatico” e poco altro.

 

RIFLESSOLOGIA FACCIALE

riflessologiaviso

Si stanno diffondendo, in arrivo dall’America decine di riflessologie facciali mutuate da quelle orientali. Alcune sono molto complesse e arrivano alla terapia clinica. Altre sono piú semplici, per un uso domestico o per il proprio benessere.  Prepariamo quindi un corso introduttivo che spiega la base di questa riflessologia e dá anche  gli strumenti per il principiante.
Il programma prevede:
–  anatomia del viso;
– spiegazione del funzionamento della riflessologia;
– illustrazione delle mappe;
– uso degli attrezzi;
– metodiche applicabili immediatamente per autocurarsi;
– metodiche per operare sugli altri (familiari e amici);
NB! La riflessologia facciale si basa, piú che sull’uso delle sole dita, su quello di appositi strumenti che sono indispensabili. Le dita infatti non sono abbastanza precise su microzone e hanno difficoltá a calibrare il peso.  Gli strumenti vengono dalla Francia e sono in acciaio e legno di bosso.

Corso di massaggio per tutti

 Aperto a tutti, non richiede alcuna competenza o titolo per essere frequentati ma li organizziamo quando abbiamo tempo, quindi molto saltuariamente. Potrai fare massaggi ad amici e parenti ma NON sarebbe serio se ti dicessimo che con queste ore apri una partita IVA e ti metti a lavorare.

Leggere con attenzione!
E’ un corso molto semplice per imparare a massaggiare ma, a differenza di molti che si trovano, ha un programma didattico alquanto particolare.
Primo step (2gg a tempo pieno)
Parliamo di massaggio di tipo californiano: uso delle creme, contatto col corpo, come non affaticarsi, come fare sfioramenti, pressioni e scivolamenti.  Queste competenze andranno esercitate a casa per accedere al secondo step. Quindi ci sono 20 giorni di intervallo con  moduli da compilare per ogni massaggio che si fa, i dubbi e le osservazioni.
Secondo step (2 gg a tempo pieno)
Approfondiamo e parliamo delle manovre: frizioni, impastamenti, percussioni, pizzicamenti, ecc. seguendo bene la dispensa. Anche qui le competenze vanno esercitate e ci saranno simili moduli da compilare a casa per ogni massaggio che si fara’. Diamo dei testi su chiavetta da studiare a casa. Non sono difficili ma sono necessari. Dopo altri 20-30 giorni e tutti i moduli compilati si accede al terzo step.
Terzo step (2 gg a tempo pieno)
Approfondiamo frizioni e impastamenti. Parleremo di massaggio quando ci sono tensioni e quando si deve offrire maggiore rilassamento. Della postura e di come non affaticarsi. Parleremo di come proporsi al mercato con casi pratici valutando le singole situazioni specifiche. NON in teoria.
Il corso si chiude con una verifica e una certificazione finale. La certificazione include tutte le ore in sede e fuori sede. E’ evidete che piu’ ore ed esercitazioni si faranno piu’ ore verranno certificate.
Solo la pratica continua e costante definira’ una mano, la rendera’ precisa, sensibile e sicura e non basta un certificato a definire che si e’ massaggiaroti/ici.  Una volta acquistata la mano si e’ aperta la strada verso maggiori competenze.

Avvertenze:  Non obblighiamo a studiare anatomia, ma diciamo che e’ una base indispensabile. Almeno l’anatomia delle scuole superiori. Questo permette all’ allievo di superare le verifiche e capire meglio. Il corso e’ difficile per chi parte da zero assoluto. Consigliamo il testo di Zanichelli, “Colorare l’anatomia”. Consigliato anche installarsi e studiarsi una delle centinaia di app per Android o Iphone.