Panoramica dei corsi

Qui c’ e’ lo schema dei corsi spiegato bene.

one-to-one

In questo momento sono attivi:

 1. DEEP TISSUE MASSAGE   [con Trigger Point Therapy e Joint Release] – corso base –

Consigliamo molto gli individuali: https://bodyworking.wordpress.com/corsi-individuali-intro/siamo piu’ liberi nell’ organizzazione e rilassati , abbiamo candidati in lista per gli abbinamenti, forniamo l’ alloggio in sede e il costo non cambia.       Per i gruppi consigliamo i “3 giorni relaxed”

NOTA.  Il Deep NON E’ e non e’ MAI stato la tecnica degli avambracci e gomiti. Non e’ MAI stato un “decontratturante”, non e’ MAI stato un semplice miofasciale. Se proprio un avanzato di miofasciale. E infine NON e’ una  delle performance da youtube. Per cortesia nel cercare video riferirsi a personaggi come Til Luchau, Erik Dalton, Art Riggs, Tom Myers, Chaitow….
http://www.theiasi.net/iasi-schools raccoglie in un elenco tutte le scuole SERIE che rispettano i parametri.    e qui le immagini di come lavora una mano.

1a. I RIPASSI      Sono giornate dedicate a ..”ripassare”, in relax, in campagna, a tu-per-tu col docente. Si puo’ portare un “caso” o un cliente o un paziente. Usare i Ripassi se non ci si sente pronti per andare verso l’ Avanzato.


2. DEEP TISSUE MASSAGE AVANZATO

L’Avanzato affronta problematiche e sofferenza: fascite plantare, tunnel carpale, epicondilite, ecc…. sostenute da disequilibri o mialgie generiche. Destinato ad un operatore che si colloca nel terapeutico ma, con degli adeguamenti di programma, anche nel benessere. Non affronta lesioni cliniche o riabilitazioni anche se e’ un alleato prezioso. Inoltre costruisce meta’ del percorso per arrivare al Posturale.

In aula include il Touch.

2 modalita’: in aula o a distanza.  Qui la modalita’ a distanza:   corsi a distanza


3.   DEEP TISSUE MASSAGE POSTURALE

Il Posturale e’ l’ultimo nostro step di questo percorso evolutivo del Deep. Riservato a chi ha fatto l’Avanzato. Non ha lezioni in aula ma  solo la formula “a distanza”. Controlla alla pagina:  https://bodyworking.wordpress.com/corsi-a-distanza/


4.  CHUA K’A (modellato anche per non psicologi)

Il Chua K’a e’ chiamato anche, a ragione o torto, samurai massage o massaggio mongolo. E’ in origine un lavoro psicocorporeo che affronta ansie e paure ed avviene per mappe. A fronte di una certa misteriosita’ oggi ha trovato la sua spiegazione scientifica in molti lavori (es. quelli degli Oschman) . Anche qui fra l’originale e quello che si vede in Occidente c’ e’ una distanza abissale.  Per verificare abbiamo lasciato online una parte della dispensa con alcune mappe. Le mappe saranno date al corso.

E’ un corso DIFFICILE se non si e’ psicologi. Ed e’ difficile anche per psicologi che non abbiano formazione corporea. Va considerato che e’ in parte un lavoro su di se’, un percorso con il proprio corpo.
Durata: 3 weekend o 6 gg sparsi da concordare.

5. Massaggio di base (per tutti )

E’ un corso molto semplice per imparare a massaggiare.  Semplice non significa ridotto o banalizzato. Significa che insegna a massaggiare sulla linea del californiano, ad avere un contatto con il corpo dell’ altro e non essere solo “spalmacrema”. Ha 3 step. Non tutti sono obbligatori ma la prima certificazione e’ solo alla fine del secondo step e dopo una verifica delle capacita’. Come per tutti i nostri corsi: poche persone seguite individualmente. Sarebbe impossibile altrimenti fare un corso serio in pochi giorni. E lo sara’ SOLO seguendo tutti i passi.


Tutti i corsi oggi sono a Mortara (Pavia) in una casa in campagna.

La sede in campagna: http://www.bodyworks.it/vespolina/

Tutti i corsi includono l’alloggio.

Piu’ informazioni a questa pagina: dove-come-quando-cosa

Cosa sono i corsi individuali: ==qui ==

TUTTI I CORSI HANNO LA CERTIFICAZIONE DI FREQUENZA in modello EUROPEO QUADRILINGUE.

====♦===

Note.

Non esistono programmi generici, buoni per tutti. Non facciamo lezioni secondo uno schema uguale per tutti come a scuola. Lavoriamo sulle specificita’ delle persone. Le persone vengono da noi con culture ed esperienze diverse e si DEVE individualizzare o resteranno tutti delusi perche’ uno avra’ troppo e inutile e uno troppo poco e altrettanto inutile. Quindi pochissime persone, relax e programmi modulabili.

Per lo stesso motivo le ore sono indicative: un corso con 2 persone o con 4 o con 12 avranno una durata e un approfondimento-svolgimento MOLTO diverso.

Nota sulle certificazioni: https://bodyworking.wordpress.com/come-diventare-massaggiatori/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *